La Roma supera l’Inter con grande fortuna: Empoli sbaglia rigore, poi 0-2

Articolo di
6 ottobre 2018, 22:28
Nzonzi Dzeko Empoli-Roma

Un altro 0-2 negli anticipi del sabato di Serie A: dopo la Juventus a Udine (vedi articolo) tocca alla Roma vincere con lo stesso risultato a Empoli. Al Castellani basta pochissimo ai giallorossi per passare, al 36′ punizione battuta a centro area e Steven Nzonzi di testa segna il suo primo gol romanista, poi nella ripresa viene concesso un rigore per fallo di mano di Cengiz Ünder (anche controllato con il VAR ma confermato) che Francesco Caputo calcia malamente alto di molto sopra la porta difesa da Robin Olsen, uno dei tanti errori madornali dell’attaccante dei toscani. Dopo aver sofferto tantissimo all’85’ è Edin Dzeko a chiuderla, sfruttando un’indecisione di Domenico Maietta su assist di Stephan El Shaarawy: con questo risultato la Roma si porta al terzo posto a quattordici punti, uno sopra l’Inter che sarà impegnata domani a Ferrara con la SPAL.

Inter-news.it - Google News Inter-news.it - New Now





ALTRE NOTIZIE