Kouamé si sblocca dopo il lungo stop, la Fiorentina batte la SPAL alla fine

Articolo di
2 Agosto 2020, 19:56
Christian Kouamé Fiorentina Christian Kouamé Fiorentina
Condividi questo articolo

La Fiorentina trova il primo gol di Kouamé in viola e chiude il suo campionato in crescendo, con un’altra vittoria. Un colpo di testa dell’attaccante ivoriano porta in vantaggio i viola con la SPAL a due minuti dalla fine, poi finisce 1-3.

RISCOSSA FINALE – La Fiorentina vince 1-3 contro la SPAL nell’ultimo anticipo della Serie A 2019-2020, segnando due volte fra l’88’ e il 94′. Dopo un quarto d’ora la prima occasione da gol vera e propria è ferrarese, con un sinistro da fuori di Mohamed Fares che sbatte sulla parte alta della traversa. In vantaggio ci vanno però i viola appena si riprende a giocare dopo il cooling break: alla mezz’ora Federico Chiesa gestisce la palla al limite dell’area e scarica sulla sinistra per Alfred Duncan, il cui mancino vale lo 0-1. Il centrocampista ghanese, cresciuto nell’Inter, aveva segnato un solo gol in questa Serie A: proprio alla SPAL a settembre, quando giocava al Sassuolo. Ci vuole poco per il pareggio biancazzurro, al 39′ cross di Mattia Valoti e bel sinistro al volo di Marco D’Alessandro che annulla lo svantaggio. Nella ripresa hanno la meglio il caldo, la stanchezza e qualche problema fisico: di calcio non se ne vede. Ci prova a due minuti e mezzo Riccardo Sottil, con un tiro-cross che finisce a lato di poco. C’è però una deviazione, è calcio d’angolo e dalla battuta di Erick Pulgar esce a vuoto Demba Thiam, punito dal colpo di testa di Christian Kouamé. Primo gol con la Fiorentina dell’attaccante ivoriano, che a novembre si era infortunato gravemente al ginocchio. Nel terzo minuto di recupero fallo di Kevin Bonifazi su Federico Chiesa: rigore. Kouamé lascia la battuta a Pulgar, che riscatta l’errore col Lecce: SPAL-Fiorentina termina 1-3, alle 20.45 finisce la Serie A.



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




<!--//<![CDATA[ var m3_u = (location.protocol=='https:'?'https://servedby.publy.net/ajs.php':'http://servedby.publy.net/ajs.php'); var m3_r = Math.floor(Math.random()*99999999999); if (!document.MAX_used) document.MAX_used = ','; document.write (""); //]]>-->

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.