Juventus, più facile del previsto in casa del Barcellona: passa come prima

Articolo di
8 Dicembre 2020, 22:53
Condividi questo articolo

La Juventus passeggia sul Barcellona al Camp Nou, nell’ultima giornata di Champions League. Vince con tre reti a zero: doppietta (su rigore) di Ronaldo e gol di McKennie.

TUTTO FACILE – La Juventus si vendica del Barcellona con gli interessi. Dopo la sconfitta per 0-2 a Torino, i bianconeri escono corsari dal Camp Nou, vincendo 0-3. Una partita in cui i blaugrana figurano inesistenti, e anzi facilitano sin troppo il lavoro ad Andrea Pirlo e i suoi. Al 13′ Ronald Araujo si oppone labilmente a Cristiano Ronaldo: rigore per la Juventus, che proprio il portoghese trasforma. Al 20′ arriva anche il raddoppio, con Weston McKennie che chiude in acrobazia un bel triangolo con Juan Cuadrado. A inizio ripresa (52′) altro rigore per la Juventus, stavolta per un sciocco fallo di mano di Clément Lenglet. Sul dischetto va ancora Ronaldo, che firma la doppietta. Al 75′ trova la rete anche Leonardo Bonucci, ma è in posizione di fuorigioco: 0-4 annullato. Il match si conclude così 0-3, permettendo alla Juventus di qualificarsi agli ottavi di Champions League da prima nel girone.




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.