Italia-Mali, 4-2: Pinamonti fa volare l’Under 20 in semifinale

Articolo di
7 giugno 2019, 20:21
Pinamonti

Si è appena conclusa Italia-Mali, sfida valevole per i Quarti di finale dei Mondiali Under 20: rimontati per due volte in 10 contro 11, gli azzurrini di Nicolato staccano il pass per la semifinale grazie alla doppietta di capitan Pinamonti, all’autogol di Kone e alla rete di Frattesi

FINAL FOUR – Italia Under 20 in semifinale mondiale. Continua il grande percorso della Nazionale guidata dal CT Nicolato, che dopo aver eliminato i padroni di casa della Polonia agli ottavi, eliminano un sorprendente Mali. La sfida si mette subito bene per gli azzurri, che passano in vantaggio per 1-0 al 12′ con l’autorete di Kone e restano in superiorità numerica, quando al 21′ Diakite si fa espellere. I maliani però non sono mai domi e al 38′ trovano il pari grazie alla rete di Koita.

RIPRESA – Nel secondo tempo gli azzurri tornano in vantaggio al 60′ grazie a un’altra rete di Andrea Pinamonti (già eroe della sfida contro la Polonia) al 60′, con tanto di VAR check. Sfida finita? Tutt’altro. Al 79′ ci pensa infatti Camara contro ogni pronostico a riportare in parità la sfida, trovando la rete del 2-2. Pareggio che dura però soltanto due minuti, perché al minuto 81 ci pensa ancora il capitano a trovare il vantaggio dal dischetto. Al minuto 84 arriva poi anche la rete di Frattesi, che con il 4-2 chiude definitivamente Italia-Mali e manda gli azzurri a giocarsi la semifinale. Nel finale grande recupero, in cui arriva anche il rigore per il Mali, ma dal dischetto Koita si fa ipnotizzare da Plizzari che manda in calcio d’angolo.

Condividi questo articolo

Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer





ALTRE NOTIZIE