Italia-Liechtenstein, due ballottaggi per Mancini: uno riguarda Politano

Articolo di
25 marzo 2019, 23:17
Kean Politano Italia-Stati Uniti

Domani alle ore 20.45 si giocherà Italia-Liechtenstein, partita valida per la seconda giornata del Gruppo J delle qualificazioni a EURO 2020. Roberto Mancini ha annunciato cambi e risultano esserci due ballottaggi: uno riguarda Matteo Politano, l’unico giocatore dell’Inter convocato.

TITOLARI DA SCEGLIERERoberto Mancini deve ancora sciogliere qualche dubbio di formazione per Italia-Liechtenstein di domani sera al Tardini. In vista della seconda gara di qualificazione a EURO 2020 il commissario tecnico degli Azzurri, nella conferenza stampa di vigilia, ha annunciato tre o quattro cambi rispetto alla vittoria per 2-0 con la Finlandia di sabato: uno sicuro è il terzino destro, perché Cristiano Piccini ha lasciato per infortunio il ritiro dell’Italia ieri e, non essendoci più giocatori di ruolo, sarà adattato un centrale che dovrebbe essere Gianluca Mancini. In difesa Alessio Romagnoli farà rifiatare Giorgio Chiellini e questo è l’altro cambio più o meno certo, poi arrivano i ballottaggi: Nicolò Barella, dopo il gol di sabato a Udine, potrebbe rifiatare e il suo posto se lo contendono Bryan Cristante e Stefano Sensi; in attacco, con Moise Kean sicuro, c’è Ciro Immobile in largo vantaggio su Fabio Quagliarella e poi Matteo Politano o Federico Bernardeschi, con l’esterno dell’Inter che appare in risalita nelle quotazioni del CT. Da non escludere anche un cambio in porta, con Salvatore Sirigu per Gianluigi Donnarumma. Questa la probabile formazione di Mancini per Italia-Liechtenstein: Sirigu; Mancini, Bonucci, Romagnoli, Spinazzola; Sensi, Jorginho, Verratti; Politano, Immobile, Kean.

Inter-news.it - Google News Inter-news.it - New Now





ALTRE NOTIZIE