Italia, Chiesa out per infortunio. Ma per Politano aumentano i problemi

Articolo di
21 marzo 2019, 18:23
Matteo Politano Italia

L’infortunio di Federico Chiesa, appena escluso dai convocati dell’Italia, sembrava aprire le porte della titolarità a Matteo Politano, ma l’attaccante dell’Inter potrebbe non partire titolare sabato alle ore 20.45 contro la Finlandia a Udine, nell’esordio degli Azzurri alle qualificazioni a EURO 2020: Sky Sport dà un altro giocatore favorito per la sostituzione.

CAMBIO IN FORMAZIONEFederico Chiesa non giocherà le prime due partite di qualificazione dell’Italia agli Europei del 2020. L’attaccante classe 1997 è stato rimandato alla Fiorentina a seguito di un infortunio e non sarà a disposizione di Roberto Mancini, che ora deve trovare un sostituto. Per il match della Dacia Arena contro la Finlandia di sabato si pensava a Matteo Politano, ma secondo Sky Sport non sarà il giocatore dell’Inter il rimpiazzo scelto dal CT: è Moise Kean, classe 2000 della Juventus, il favorito del momento per completare il tridente con Federico Bernardeschi e Ciro Immobile (in vantaggio su Fabio Quagliarella). Da valutare anche le condizioni di Alessandro Florenzi per un risentimento al polpaccio sinistro: sarà valutato nelle prossime ore, in caso di forfait per la Finlandia pronto Cristiano Piccini. Questa la probabile formazione di Mancini per Italia-Finlandia: Donnarumma; Piccini, Bonucci, Chiellini, Biraghi; Barella, Jorginho, Verratti; Kean, Immobile, Bernardeschi.

Inter-news.it - Google News Inter-news.it - New Now





ALTRE NOTIZIE