International Champions Cup, niente Asia nel 2020: “Priorità salute”

Articolo di
2 Marzo 2020, 19:04
International Champions Cup logo
Condividi questo articolo

Intervistato dalla BBC, un portavoce della Relevant Sports ha comunicato la decisione di cancellare le tappe in Asia dell’International Champions Cup 2020. Il motivo, naturalmente, l’emergenza coronavirus.

NIENTE ASIA – Nonostante manchino ancora diversi mesi all’inizio dell’International Champions Cup, l’emergenza coronavirus ha portato a prendere la decisione già ora di annullare le partite che si sarebbero dovute giocare in Asia. A comunicarlo un portavoce della Relevant Sports, società promotrice della compezitione, che alla BBC ha parlato della decisione: «La priorità è la sicurezza e la salute di giocatori, tifosi, club e staff. L’Asia è una zona importantissima per la nostra strategia di sviluppo globale, non vediamo l’ora di tornare in futuro per altre partite».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE