Immobile raggiunge Higuain, ma Lazio KO. Crolla la Juventus, Milan ok

Articolo di
1 Agosto 2020, 22:52
Condividi questo articolo

Oltre ad Atalanta-Inter (vedi articolo), questa sera si sono giocate anche le sfide conclusive Juventus-Roma, Milan-Cagliari e Napoli-Lazio. Immobile raggiunge Higuain a 36 gol, i bianconeri cadono in casa contro i giallorossi. Bene i rossoneri a San Siro.

JUVENTUS-ROMA – Altra sconfitta per la Juventus, la quarta nelle ultime quattro giornate. I bianconeri vanno in vantaggio dopo soli 5 minuti grazie a Gonzalo Higuain, ma i giallorossi rimontano e chiudono il campionato con un 1-3 grazie alla rete di Kalinic e alla doppietta di Perotti (di cui uno da calcio di rigore).

MILAN-CAGLIARI – Termina nel migliore dei modi il campionato del Milan di Stefano Pioli, dopo una striscia abbondantemente positiva nel post lockdown. A San Siro infatti i rossoneri si disfano del Cagliari con un perentorio 3-0 firmato da un autogol di Klavan nel primo tempo e dalle reti – nel giro di due minuti – di Zlatan Ibrahimovic e Samu Castillejo nella ripresa. Da menzionare anche il rigore parato da Cragno a Ibrahimovic nel primo tempo.

NAPOLI-LAZIO – Sconfitta per i biancocelesti a Napoli, che chiudono così il proprio campionato al quarto posto in classifica. Nonostante la sconfitta, festeggia Ciro Immobile che con la rete del momentaneo 1-1 raggiunge Gonzalo Higuain nella classifica dei cannonieri all-time della Serie A. I partenopei, con i gol segnati da Fabian Ruiz, Lorenzo Insigne (su rigore) e Matteo Politano chiudono il campionato con una vittoria per 3-1.




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.