Ibrahimovic riporta il Milan in vetta a +3 sull’Inter, solito show di Abisso a Cagliari

Articolo di
18 Gennaio 2021, 22:41
Condividi questo articolo

Ibrahimovic decide il monday night della Serie A, arrivata alla penultima giornata del girone di andata. La doppietta dello svedese è sufficiente per lo 0-2 del Milan in casa del Cagliari. Non mancano le polemiche per l’arbitraggio di Abisso, che scontenta tutti

ROSSONERI PRIMI – Si conclude con il Milan vittorioso in trasferta la 18ª giornata di Serie A. A Cagliari il protagonista della serata è Zlatan Ibrahimovic, che al 7′ apre le marcature su rigore e al 52′ chiude la pratica rossoblù. L’attaccante svedese deve ringraziare l’arbitro Rosario Abisso, che gli assegna un rigore piuttosto generoso. Lo stesso Abisso è protagonista nella gestione dei cartellini, in particolare quella che riguarda il neo entrato Alexis Saelemaekers. Il centrocampista belga del Milan entra al 66′, viene ammonito al 68′ ed espulso al 74′ per doppio giallo. Decisione netta ma giusta, nonostante alcune polemiche. Nel finale negato un rigore di pari entità ai padroni di casa, che incassano così lo 0-2 rossonero. Il Milan di Stefano Pioli torna in vetta solitaria, a quota 43 punti. Ripristinato il +3 sull’Inter, seconda a 40. Sprofonda il Cagliari di Eusebio Di Francesco, diciassettesimo con appena 14 punti, uno in più rispetto alla zona retrocessione.




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.