Extra Inter

Iachini salva la panchina? Per la Fiorentina pari a Parma, ma delude

Parma-Fiorentina, così come Sassuolo-Udinese ieri, è una partita piuttosto brutta. Le occasioni latitano al Tardini: 0-0 scontato, Iachini dovrebbe aver salvato la panchina.

NIENTE ESONERO? – ParmaFiorentina replicano Sassuolo-Udinese di ieri: 0-0 e senza molto da dire. “Festeggia” soprattutto Giuseppe Iachini, che in caso di sconfitta sarebbe stato esonerato, ma di certo non può essere soddisfatto per la prestazione. Fabio Liverani ripropone la difesa a cinque vista sabato scorso al Meazza, e ancora una volta fa una partita difensiva, ma con Gervinho stavolta spento. Poco dopo il quarto d’ora ha una discreta chance Christian Kouamé, ma al momento del colpo di testa è scoordinato e non può inquadrare la porta da centro area. In chiusura di primo tempo Yordan OsorioFranck Ribéry a contatto in area: per l’arbitro Federico La Penna è simulazione del francese, ammonito. A inizio ripresa buona opportunità per Cristiano Biraghi, con l’ex Inter che va al tiro e Luigi Sepe mette in calcio d’angolo. Poi però la partita torna sui binari lentissimi del primo tempo, senza particolari occasioni. La Fiorentina perde Lorenzo Venuti per infortunio, sostituito al 72’ da Pol Lirola. Nel finale non succede nient’altro (a parte un’incursione di Lirola con cross messo in angolo), Parma e Fiorentina si accontentano del punto e Iachini ora dovrà sperare che per la proprietà vada bene così.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh