Extra Inter

Hakimi: «Sono contento di essere qui! Ecco perché ho deciso di venire»

Achraf Hakimi si presenta al PSG, dopo il suo sbarco a Parigi. Ecco le parole dell’ormai ex difensore dell’Inter nella prima intervista col club parigino.

NUOVA TAPPAAchraf Hakimi si presenta ai tifosi del PSG e celebra questa nuova tappa della sua carriera. Ecco le sue prime parole “francesci”: «Sono contento di essere qui, in questa nuova tappa. Non vedo l’ora di iniziare e di conoscere i miei compagni e di poter fare grandi cose qui. La verità è che ho un’ottima immagine della Francia. Il PSG è un grande club, lo ha dimostrato negli ultimi anni, e voglio continuare a costruire grande cose per rimanere in vetta. Ho preso la decisione di venire a Parigi grazie al club, allo sforzo che ha fatto, all’immagine che avevo del club. E soprattutto dei grandi giocatori che ci sono qui e soprattutto quelli che vorranno venire qui. Quindi sono felice di essere qui e di crescere».

RUOLO – Hakimi descrive poi il suo modo di stare in campo: «Sono un difensore con l’animo di un attaccante, come si dice in Spagna. Mi piace contribuire alla costruzione offensiva, stare in attacco e penso che qui ci siano grandi giocatori che possono aiutarmi. E soprattutto io posso aiutare la squadra a raggiungere i suoi obiettivi. Devo aiutarla con le mie qualità e metterle a disposizione per contribuire a realizzare quello che vogliamo».

CONTRIBUTO – Infine, Hakimi spiega di aver già parlato con Mauricio Pochettino, tecnico del PSG: «Sì, prima di arrivare ho parlato un po’ con l’allenatore della sua visione, di cosa si aspetta da me per la squadra: è stata una conversazione gradevole. In difesa posso giocare a tre, cinque, quattro, due: tutto quello che serve all’allenatore (ride, ndr). Non vedo l’ora di giocare per il PSG, davanti ai tifosi, che spero siano lì per sostenerci. Sappi che darò tutto il possibile e il meglio di me stesso, per riuscire nei nostri obiettivi. Ici c’est Paris!».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button