Extra Inter

Gravina: «Il calcio può fare da traino a tutto lo sport! Desiderio di ripresa»

Gravina ha incontrato oggi la sottosegretaria con delega allo Sport, Valentina Vezzali. Oltre alla possibilità di poter rivedere i tifosi allo stadio anche prima di Euro 2020 (vedi dichiarazioni), il presidente della FIGC ha ribadito l’importanza sociale ed economica del calcio e dello sport in generale in questa fase di ripartenza

PROGRAMMAGabriele Gravina, nell’incontro avvenuto oggi con Valentina Vezzali, ha sottolineato la necessità di ripartenza del calcio. Tra i temi affrontati, oltre alla riapertura degli stadi, anche la ripartenza dell’attività dei settori giovanili e dei campionati dilettantistici, l’aggiornamento dei protocolli e i sostegni economici. Il presidente della FIGC e la sottosegretaria con delega allo Sport hanno condiviso un programma comune di lavoro per dare risposte concrete ad un mondo che conta purtroppo perdite non indifferenti.

TRAINO – Gravina, al termine dell’incontro, ha espresso parole di soddisfazione: «È stato un colloquio costruttivo, un confronto di analisi e di prospettiva per cui ringrazio la sottosegretaria. L’importanza che il calcio riveste in Italia sotto il profilo economico e sociale può essere da stimolo e da traino per tutto lo sport. C’è un grande desiderio di ripresa e noi vogliamo fare la nostra parte, insieme a tutti gli altri settori sportivi e produttivi del nostro Paese».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button