Extra Inter

Genoa-Lazio, Immobile e compagni inarrestabili! Vittoria con brivido al 90′

Genoa-Lazio, una delle poche sfide non rinviate per allarme coronavirus (vedi articolo), si è appena conclusa. I biancocelesti di Simone Inzaghi confermano il loro ottimo stato di forma anche contro i rossoblù rimanendo attaccanti alla Juventus e staccando momentaneamente l’Inter. Di seguito il report del match

PRIMO TEMPOGenoa-Lazio è una delle poche sfide non rinviate della venticinquesima giornata di Serie A. La Lazio di Simone Inzaghi non frena la sua corsa e batte anche i rossoblù. Le marcature si aprono dopo appena 2′ con la rete di Marusic: azione di forza dell’esterno che si inserisce in area tra Souamoro e Masiello, insaccando poi alle spalle di Perin. Al 26′ il Genoa colpisce un palo con Favilli. Il primo tempo si chiude sullo 0-1 biancoceleste.

SECONDO TEMPO – Nel secondo tempo la Lazio continua a forzare trovando la rete del raddoppio al 51′ con Immobile: l’attaccante raccoglie un pallone vagante in area e con un preciso rasoterra batte Perin. Al 57′ il Genoa accorcia le distanze con Cassata che mette a segno un eurogol calciando un destro a giro dal limite dell’area che termina sotto il sette. Al 71′ i biancocelesti trovano la rete dell’1-3 con Cataldi che insacca Perin con una bella punizione. Al 90′ il Genoa accorcia ancora le distanze con Criscito dal dischetto. La sfida si chiude dopo 5′ di recupero sul risultato di 2-3.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.