Gasperini sbotta: “Devi imparare qualcosa o non serve fare la Champions”

Articolo di
18 Settembre 2019, 23:38
Condividi questo articolo

Gasperini negli scorsi giorni, per l’ennesima volta, è tornato sulla sua breve avventura all’Inter, dicendo di essere più forte dopo quell’esperienza (vedi articolo), ma il suo ritorno in Champions League a otto anni dal disastroso 0-1 col Trabzonspor è stato un tracollo: l’Atalanta ha perso 4-0 in casa della Dinamo Zagabria (vedi articolo). Intervistato da Sky Sport il tecnico dei bergamaschi ha ammesso le sue responsabilità.

ALTRO CHE CRESCITA – L’Atalanta perde 4-0 e Gian Piero Gasperini se la prende: «Non serve arrivare a questi livelli e dopo non fare niente. Siamo una squadra che è arrivata a un livello altissimo, questa sera abbiamo avuto un impatto difficile ma in queste situazioni devi imparare qualche cosa e deve servire per il campionato, altrimenti non serve giocare la Champions League. A noi ci è capitato a volte di vincere le partite e di farle anche molto bene, con superiorità, questa sera abbiamo trovato un avversario che ci ha fatti neri, sotto tutti gli aspetti. Ora dobbiamo vedere cosa possiamo fare contro questo tipo di avversari, sono caratteristiche che si dicono e bisogna metterle in pratica. Non ci era mai successo di giocare una partita ufficiale così. Delusione più cocente all’Atalanta? Io a Bergamo sono partito 0-3 dopo venti minuti alla prima partita di campionato (contro la Lazio nel 2016, ndr)… Certamente quella di stasera è una partita dura da digerire, però ci sta tutta. È una partita sacrosanta, poi dopo potevamo fare un gol o due nel secondo tempo ma la partita non è mai stata in discussione, neanche la supremazia della Dinamo Zagabria».




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.