Extra Inter

FOTO – Kean viola la quarantena: party con modelle. L’Everton: “Inorriditi”

Moise Kean sempre più nella bufera. L’ex attaccante della Juventus dopo aver fatto parlare di sé in Nazionale con il compagno Nicolò Zaniolo, ha violato la quarantena imposta dal governo inglese per far fronte all’emergenza Coronavirus. Di seguito la notizia pubblicata dal Daily Star (che ha anche pubblicato alcuni screen della diretta “Snapchat”), che ha riportato anche la risposta del club attraverso una nota.

VIOLATA LA QUARANTENAMoise Kean, ex attaccante della Juventus ultimamente accostato anche al mercato dell’Inter, è finito ancora una volta nell’occhio del ciclone. Il motivo questa volta riguarda la violazione della quarantena imposta del governo inglese, il giovane attaccante infatti avrebbe organizzato un party a casa sua con alcune modelle. Di seguito la riposta dell’Everton attraverso una nota apparsa sul Daily Star: “Il club è inorridito dalla notizia dell’incidente riguardante un nostro giocatore della prima squadra. Ha ignorato le direttive governative e il regolamento del club durante la pandemia di Coronavirus. La società ha espresso fortemente il proprio disappunto al giocatore e chiarito che queste azioni sono intollerabili. L’Everton ha sottolineato l’importanza di seguire le direttive del governo, dentro e fuori casa, attraverso una serie di comunicati ufficiali. Il servizio sanitario merita rispetto per il lavoro, il miglior modo per mostrarlo è fare di tutto per proteggerli”.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.