Fiorentina-Sampdoria, 1-2 e super gol di Verre. Vlahovic non basta

Articolo di
2 Ottobre 2020, 22:39
vlahovic vlahovic
Condividi questo articolo

E’ appena terminata Fiorentina-Sampdoria, partita valida per la terza giornata di Serie A. I blucerchiati partono meglio, riuscendo a trovare il vantaggio con Quagliarella. Nel secondo tempo, i padroni di casa reagiscono con Vlahovic, ma la decide Verre. Riviviamo gli eventi salienti del match

VITTORIA IN TRASFERTA – La Sampdoria regge bene nel primo tempo. I blucerchiati riescono anche a passare in vantaggio: fallo di Ceccherini e rigore trasformato dal solito Quagliarella. Nella ripresa, gli ospiti sfiorano anche il raddoppio con un tiro dalla distanza di Antonio Candreva. Al 72esimo, però, arriva il pareggio: gol da opportunista di Vlahovic per l’1-1. Al 76esimo annullato per fallo di mano un gol di Thorsby. Verre decide la partita con un grandissimo gol all’83esimo. Fiorentina-Sampdoria termina dunque 1-2.



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE