Di Carlo: “L’Inter pensava di chiuderla, il Chievo ci ha creduto. Pellissier…”

Articolo di
24 dicembre 2018, 12:59
Domenico Di Carlo ChievoVerona
Condividi questo articolo

L’allenatore del Chievo Domenico Di Carlo, intervenuto a “Radio Sportiva”, parla dell’umore in casa clivense dopo il pareggio contro l’Inter

PARLA IL MISTER – Questo l’intervento radiofonico di Mimmo Di Carlo: «Insieme allo staff abbiamo cercato di mettere una pietra sopra al lavoro fatto fino al momento in cui sono arrivato. Ho cercato di mettere nelle migliori condizioni la squadra, ci siamo messi a lavorare e i risultati ci hanno dato fiducia. Sergio Pellissier? Con 111 gol in Serie A le sue qualità non le scopro io. Con l’Inter lui ha preso il tempo a tutti e pareggiato. Ci vuole gente come lui, con esperienza. I miei giocatori stanno dando tutto in campo, sono motivati, non guardiamo la classifica ma a noi stessi, cercando il meglio da ogni partita. Non bisogna ragionare sul breve ma sul lungo periodo. Dobbiamo provarci sempre fino al 95′. L’Inter pensava di chiudere la partita ma il Chievo ci ha creduto fino all’ultimo. La loro qualità è superiore ma il pareggio è meritato. Presto per fare processi all’Inter, a fine anno si tirerà le somme, come per tutte le squadre».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE