Conti: “Domani vedrò Cagliari-Inter, sono legato a Barella e Nainggolan”

Articolo di
31 agosto 2019, 16:35

In vista di Cagliari-Inter di domani l’ex capitano e bandiera del club sardo Daniele Conti ha concesso un’intervista a Sky Sport in cui ha parlato anche del rapporto con Nicolò Barella e Radja Nainggolan, che si sono incrociati nella strada Milano-Cagliari nel mercato estivo

SARO’ ALLO STADIO“Sarò allo stadio, ho saltato la prima, ma questa volta andrò. Barella e Nainggolan sono due ragazzi a cui voglio un grande bene, Nicolò veniva in prima squadra da noi quando era giovanissimo, aveva 17 anni, lo abbiamo cresciuto noi vecchietti. Radja era più grande, ma sono due ragazzi a cui sono molto legato”.

I PARASTINCHI DI BARELLA“Alla mia partita di addio l’ho voluto con me perché rappresentava il futuro, cresciuto nelle giovanili. Poi mi ha regalato i parastinchi perché nel settore giovanile giocava con i parastinchi con la mia foto e me li regalò, fu un bel gesto”.

LE DIFFERENZE TRA BARELLA E NAINGGOLAN“Ci sono delle sfumature, Radja ha più esperienza, ma sono due giocatori forti. Radja è cresciuto di più, può fare più ruoli, ma Nicolò ci arriverà perché ha grandi potenzialità. Oggi Radja vale qualcosa in più perché ha più esperienza”.

Condividi questo articolo

Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer





ALTRE NOTIZIE