Berardi fa tris, rimonta Torino! I risultati delle partite delle 20.45 in Serie A

Articolo di
1 Settembre 2019, 22:56
Condividi questo articolo

Terminata la seconda giornata di Serie A, dopo le vittorie di Milan e Juventus contro Brescia e Napoli, e il pareggio nel derby romano (Lazio-Roma 1-1 alle 18.00). Berardi protagonista. Ecco tutti i risultati delle partite giocate alle 20.45 in contemporanea con il trionfo dell’Inter a Cagliari (vedi articolo)

ATALANTA-TORINO – Altra partita pirotecnica per l’Atalanta di Gian Piero Gasperini, sebbene con esito diverso rispetto alla prima. La doppietta di Duvan Zapata viene infatti vanificata dalle reti granata di Kevin Bonifazi, Alejandro Berenguer e Armando Izzo per il 2-3 finale. Altri 3 punti per il Torino, che si trova in testa alla classifica con Inter e Juventus.

GENOA-FIORENTINA – Altro passo falso per i viola allenati da Vincenzo Montella, che perdono la seconda gara di fila dopo la spettacolare gara d’esordio contro il Napoli. Il Genoa, dopo aver fermato la Roma sul 3-3 alla prima di campionato, trova i primi tre punti grazie alle reti di Cristian Zapata nel primo tempo e di Cristian Kouamé nel secondo. A nulla è servito il rigore segnato da Erick Pulgar (alla seconda rete con la nuova squadra) nel 2-1 di Genova.

LECCE-VERONA – Il Lecce di Fabio Liverani, dopo una prova tutto sommato buona a San Siro nonostante il passivo, non trova la giusta chiave per avere la meglio sull’altra neo-promossa, l’Hellas Verona di Ivan Juric. Con lo 0-1 esterno i veronesi portano a casa tre preziosissimi punti grazie alla rete di Matteo Pessina: per il talento classe 1997, in prestito dall’Atalanta, è la prima rete in Serie A.

SASSUOLO-SAMPDORIA – Una straordinaria tripletta di Domenico Berardi, siglata tutta tra il 29′ e il 43′ del primo tempo (chiuso in 10 dai genovesi per l’espulsione di Ronaldo Vieira), è sufficiente per gettare nello sconforto la Sampdoria di Eusebio Di Francesco. Nel secondo tempo arrivano il quarto gol del Sassuolo, segnato dal neo-acquisto Hamed Traoré, e la rete della bandiera di Fabio Quagliarella, su rigore, per il 4-1 finale. Seconda sconfitta consecutiva per la Samp, 0 punti, 7 gol subiti, 1 solo fatto nel pessimo avvio di campionato dei blucerchiati.

UDINESE-PARMA – Ottima partenza dei padroni di casa, che vanno in vantaggio con Kevin Lasagna al 17′, ma vengono raggiunti a pochi minuti dall’intervallo da Gervinho. Il Parma dilaga poi nella ripresa, grazie alle reti di Riccardo Gagliolo e Roberto Inglese per l’1-3 finale.




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.