Barzagli: “Difesa a 3 con Conte? Agli inizi un dramma. Nei suoi ritiri…”

Articolo di
18 Agosto 2020, 15:27
Condividi questo articolo

Andrea Barzagli, ex difensore della Juventus e della Nazionale, ha concesso un’intervista “doppia” insieme ad Alessandro Bastoni sul canale youtube “Cronache di spogliatoio” in cui ha parlato della sua esperienza in bianconero con Antonio Conte

LA DIFESA A TRE DI CONTE – Barzagli parla del suo primo impatto con la difesa a tre proposta da Antonio Conte: «Un dramma. Io, Bonucci e Chiellini eravamo abituati a 4. Leonardo è rimasto centrale e per lui è cambiato poco, ma io e Giorgio ci siamo modificati per quel ruolo. A tre non si difende meglio che a quattro, se non sai difendere lasci spazi enormi, contano molto le caratteristiche dei giocatori. Le prime volte a tre con Conte è stato molto strano».

LA PREPARAZIONE DI CONTE – Barzagli parla anche della preparazione che viene fatta da Antonio Conte: «Nei primi ritiri, ancora si andava in montagna, ora la Juve non lo fa quasi più, mattina e pomeriggio la gente dormiva da tutte le parti. Ma poi te lo ritrovi quando vai più degli altri. Rispetto ai campionati esteri abbiamo un’altra mentalità, abbiamo la preparazione, la corsa a secco, si fa molta fatica. All’estero fanno molte più partitelle anche a ritmo più elevato».




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.