Extra Inter

Atalanta vince 1-0 in Champions League ma perde Gosens: Gasperini in ansia

L’Atalanta di Gasperini fa il suo dovere alla perfezione nel mercoledì di Champions League. Basta un gol per tre punti che potrebbero essere molto importanti per la classifica finale. Ma c’è anche una nota negativa che riguarda l’infortunio di Gosens

NON TUTTO BENE – L’Atalanta torna a sorridere in Europa ma solo in parte. L’1-0 sugli svizzeri del Young Boys è l’unica buona notizia per Gian Piero Gasperini, che deve fare i conti con l’infortunio di Robin Gosens, uscito dopo appena undici minuti. Per l’esterno sinistro tedesco si teme un lungo stop, ma solo gli esami approfonditi delle prossime ore potranno confermare le prime ipotesi. Al suo posto è entrato Joakim Maehle, che nelle prossime uscite potrebbe essere utilizzato principalmente a sinistra in attesa del rientro di Gosens. Tornando alla partita, il gol decisivo porta la firma di Matteo Pessina al 68′, che vale tre punti. Un risultato importantissimo per la squadra di Gasperini in ottica qualificazione agli ottavi di finale. L’Atalanta balza in testa al Gruppo F con 4 punti, in attesa del risultato di Manchester United-Villarreal (ore 21:00). Young Boys fermo a quota 3.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button