Extra Inter

L’Atalanta si illude, il Manchester City e Sterling la travolgono: pokerissimo

L’Atalanta perde ancora in Champions League. All’Etihad Stadium un rigore di Malinovskyi fa sperare per qualche minuto i nerazzurri, poi il Manchester City li distrugge: Sterling tripletta, Aguero doppietta e 5-1.

ANCORA KO – La Champions League dell’Atalanta continua a prendere una brutta piega, così come il rendimento difensivo. Tre sconfitte su tre, undici gol subiti (otto in tre giorni, contando la Lazio sabato in campionato) e zero punti in classifica, dopo che il Manchester City non ha avuto pietà vincendo 5-1. E sì che al 28’ erano stati i bergamaschi a passare, con un rigore trasformato da Ruslan Malinovskyi dopo un fallo di Fernandinho su Josip Ilicic. Dura poco la gioia ospite, al 34’ Sergio Aguero sfrutta una dormita di Andrea Masiello e da due passi fa 1-1, al 38’ capovolge il risultato su rigore concesso per fallo proprio di Masiello su Raheem Sterling. Quest’ultimo, già autore dell’assist del pareggio, è il protagonista assoluto della ripresa: tripletta in undici minuti! Al 58’ finalizza una splendida azione iniziata da Kevin De Bruyne sulla destra (con gran dribbling in area) e proseguita da Phil Foden, al 64’ si invola sulla sinistra, salta Rafael Toloi e punisce ancora Pierluigi Gollini, al 69’ fa fotocopia dell’1-1 con lui al posto del Kun. A otto minuti dal termine il Manchester City rimane in dieci per il doppio giallo a Foden, ma ovviamente per l’Atalanta non c’è più margine.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.