Ancora Ferrero: “Mancini-Sarri? Per Thohir ho preso tre mesi”

Articolo di
21 gennaio 2016, 20:53
ferrero

Il presidente della Sampdoria è tornato ancora sulle due giornate di squalifica comminate a Maurizio Sarri dopo i fatti che lo hanno visto protagonista con Roberto Mancini, vedendo una disparità di trattamento rispetto a quando lui diede del “filippino” a Erick Thohir

Le due giornate di squalifica a Maurizio Sarri per gli insulti omofobi a Roberto Mancini non sono andate giù a Massimo Ferrero. Il presidente della Sampdoria fu squalificato tre mesi per aver dato del “filippino” al presidente dell’Inter Erick Thohir, per questo Ferrero vede disparità di trattamento. Ecco le parole di Ferrero a Sky riportate da tuttomercatoweb: “Tra colleghi non si fanno queste cose, che esempio diamo ai giovani? Ripeto, mi pare ci siano due pesi e due misure col mio episodio del ‘filippino” a Thohir, un errore geografico che fu punito con tre mesi di inibizione”.

Inter-news.it - Google News Inter-news.it - New Now





ALTRE NOTIZIE