Al-Khelaifi (PSG): “Champions League, vogliamo giocare. Anche all’estero”

Articolo di
28 Aprile 2020, 20:37
Nasser Al-Khelaïfi
Condividi questo articolo

La Ligue 1 è stata ufficialmente sospesa fino a settembre (vedi articolo). Non è ancora chiaro come questa decisione influirà sul percorso europeo dei club francesci ancora impegnati in Champions League ed Europa League. Al-Khelaifi, presidente del PSG, ha già evidenziato l’intenzione di proseguire, secondo quanto riporta L’Equipe.

AVANTI IN EUROPA – Non è chiaro se la decisione di sospendere la Ligue 1 fino a settembre 2020, causa Coronavirus, bloccherà il cammino europeo dei club francesi. PSG e Lione sono ancora impegnati nella fase ad eliminazione diretta della Champions League. Il PSG, nello specifico, è uno dei quattro club già qualificati ai quarti di finale assieme ad Atalanta, Atletico Madrid e RedBull Lipsia. La squadra di Thomas Tuchel ha ribaltato l’1-2 subito in casa del Borussia Dortmund con un netto 2-0 tra le mura amiche. Nasser Al-Khelaifi, presidente del club parigino, ha immediatamente ribadito di voler proseguire la fase finale della Champions League 2019/20. Ecco le sue parole: «Rispettiamo la decisione del governo francese. Con il benestare della UEFA, noi intendiamo partecipare alla fase finale della Champions League nei luoghi e nelle date in cui sarà organizzata. Se non sarà possibile giocare in Francia, giocheremo le nostre partite all’estero garantendo le migliori condizioni di sicurezza sanitaria per i nostri giocatori e tutto il nostro staff».

Fonte: lequipe.fr


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE