Medel centrocampista dell’anno 2015 per Inter-News.it

Articolo di
1 gennaio 2016, 09:00
awards2015-centrocampista

Inizia il 2016 e – oltre a essere Capodanno -, è tempo di fare il resoconto del 2015 appena terminato. Per quanto riguarda l’Inter, gli “Inter-News.it Awards 2015” premiano i giocatori che si sono contraddistinti nell’anno solare 2015 in maglia nerazzurra. Premiato Gary Medel nella categoria “Centrocampisti”

IL PROFILO – Arrivato ad agosto 2014 dopo un Mondiale giocato da rivelazione, Gary Medel – al secolo Gary Alexis Medel Soto – è un centrocampista centrale, nonché vice capitano della Nazionale allenata da Jorge Sampaoli, che lo usa da difensore centrale. Proprio la duttilità è uno dei punti di forza di Medel, che si fa notare in campo con un’esasperata propensione al sacrificio e un’intelligenza tattica rara nelle questioni difensive. Giocatore sanguigno e nel pieno della maturità, visti i suoi 28 anni (è un classe ’87), grazie alle sue molteplici qualità Medel ha saputo conquistare in brevissimo tempo il cuore dei tifosi dell’Inter, che lodano il suo ruolo di giocatore di quantità. Si tratta del tipico elemento che ogni allenatore vorrebbe nella propria squadra: Medel è uno dei migliori centrocampisti difensivi del panorama internazionale.

CON L’INTER NEL 2015 – Nel corso dell’anno solare 2015, Medel si è reso protagonista in 41 partite: 34 in Serie A (14 in questa stagione), 4 in Europa League e 3 in Tim Cup (una in questa stagione). Tra l’altro, tutte giocate da titolare e dall’inizio alla fine, a eccezione di due partite della scorsa stagione in cui è stato sostituito nei minuti finali e dell’ultima Inter-Roma in cui è stato costretto a uscire al 51′ dopo aver segnato il suo primo gol in maglia nerazzurra, nonché rete decisiva per i tre punti. Ha saltato per squalifica due partite di campionato, anche perché il suo ruolo di Pitbull lo porta spesso a beccare cartellini gialli: 15 ammonizioni complessive per lui, ma nessuna espulsione. Non esattamente un assist-man vista la fetta di campo coperta, Medel ha contribuito comunque a tre gol dell’Inter. Utilizzato solo a centrocampo nella passata stagione, da quest’anno ha iniziato a giocare anche nel cuore della difesa e i risultati sono arrivati ben presto: l’Inter segnerà anche poco, ma con Medel in campo si subisce anche meno.

IL PREMIO – Elemento di equilibrio per Roberto Mancini, che non riesce a farne a meno, il numero 17 cileno è il leader sottovalutato di questa Inter: non tutti riescono a capire e apprezzare l’importanza del cileno per le sorti tattiche nerazzurre. Tecnicamente non dotatissimo, Medel è l’anti-Messi per eccellenza, ma proprio il tecnico jesino ha sottolineato l’importanza di avere “un Medel in una squadra di dieci Messi”. Dopo l’esperienza britannica al Cardiff City, Medel non ha perso tempo a prendersi il rispetto e l’affetto del popolo interista: per Inter-News.it è Gary Medel il miglior centrocampista dell’Inter nell’anno solare 2015!

Congratulazioni e auguri, Gary!

Inter-news.it - Google News Inter-news.it - New Now





ALTRE NOTIZIE