Esclusiva Inter-News.itPrimo Piano

ESCLUSIVA IN – L. Moretti: «Skriniar il mio idolo! Inter un sogno. Vi dico il mio ruolo»

Lorenzo Moretti, difensore classe di proprietà dell’Inter in questa stagione in prestito alla Pistoiese, intervistato in esclusiva su Inter-News.it ha parlato del campionato appena concluso in Serie C, del suo idolo Milan Skriniar e soprattutto del suo futuro. Poi il calciatore ha concluso, ovviamente, con un augurio all’Inter Primavera in vista della finale di Campionato Primavera 1 (in campo il fratello Andrea).

Moretti, parlaci un po’ della tua stagione in prestito alla Pistoiese, anche se sfortunata perché conclusa con la retrocessione 

(Prima di rispondere alla domanda, però, fa una premessa, ndr) Al momento sono in galleria per cui se non mi senti bene è per questo motivo. Sto andando a Reggio Emilia a vedere mio fratello per la finale dell’Inter Primavera (ride, ndr). La mia stagione è stata importante perché la prima tra i grandi. Ho collezionato 34 partite in totale. Sfortunatamente si è conclusa con la retrocessione e purtroppo è andata così.

Lorenzo, in che ruolo ti trovi più a tuo agio, da difensore a tre o a quattro? Quest’anno hai giocato sia da terzino che da esterno. Inoltre hai avuto anche modo di lavorare in prima squadra con Antonio Conte

Faccio una premessa: a me basta giocare e faccio tutti i ruoli! Detto questo, a me piace giocare terzo di destra o difensore centrale a quattro. Questo penso sarà il mio ruolo per il futuro. Ho avuto modo di allenarmi con Antonio Conte sia a destra che a sinistra. Per tantissimi anni ho fatto anche il terzino e il quinto.

Cosa ne pensi dei giovani difensori italiani cresciuti nel settore giovanile dell’Inter e che potrebbero tornare alla base? Penso a te stesso, al tuo compagno Edoardo Sottini e lo stesso Lorenzo Pirola dopo l’esperienza col Monza

Penso che ognuno in stagione ha fatto le proprie presenze e giocato bene, è sempre bello tornare all’Inter, poi si vedremo cosa faremo in prestito o altro. L’Inter è il sogno di tutti quelli che ritornano.

Moretti, c’è un giocatore all’Inter che ti piace, un modello? Penso a Federico Dimarco cresciuto nel settore giovanile, ma anche Alessandro Bastoni o un pilastro come Milan Skriniar

Skriniar è il mio idolo, per me è fortissimo! È un giocatore completo. Quando mi allenavo con loro cercavo di apprendere da loro qualsiasi dettaglio. Da tutti c’era da imparare qualcosa (ride, ndr)

Stasera la finale del Campionato Primavera 1 tra Inter e Roma, in campo qualche tuo ex compagno e soprattutto tuo fratello. C’è un messaggio che vuoi mandare al gruppo?

Sono convinto che daranno il massimo e che si impegneranno come hanno fatto sempre, spero che riescano a vincere lo scudetto perché se lo meritano veramente tanto. Se lo meritano, anche sabato perdevano 3-0 e hanno dimostrato di essere una grande squadre recuperando il risultato. Questo dimostra la forza della squadra

Ad aprile abbiamo intervistato il tuo procuratore, Andrea D’Amico (vedi QUI). Ha parlato benissimo di te e di tuo fratello, sottolineando che però i giovani hanno bisogno di giocare. Ora sei tornato all’Inter, che progetti hai per il futuro?

Il mio sogno nel cassetto è quello di tornare e restare all’Inter! So che non è facile e ci vorrà del tempo per arrivare ad essere protagonista in prima squadra. In futuro farò il massimo, tutti i giorni, per cercare di conquistare un posto.

Si ringrazia Lorenzo Moretti, giovane di proprietà dell’Inter, per la disponibilità mostrata nell’intervista.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh