ESCLUSIVA – Di Gregorio, l’agente: “Obiettivo Inter! Il prossimo step…”

Articolo di
11 Giugno 2019, 12:31
Michele Di Gregorio
Condividi questo articolo

Carlo Alberto Belloni, agente di Michele Di Gregorio – giovane portiere dell’Inter, nell’ultima stagione in prestito al Novara (vedi articolo) – ha parlato in esclusiva a Inter-News.it del suo assistito e dei passi da compiere sul mercato per il futuro.

Vuole farci un piccolo resoconto sull’ultima stagione di Di Gregorio a Novara?

«I numeri sono buoni, ha giocato quasi tutte le partite saltandone tre per squalifica e due per un risentimento muscolare, le ultime due di campionato ha preferito non rischiare. L’aspettativa era un’altra, perché si era andati ad Avellino a far la Serie B, poi è successo quello che è successo (non iscrizione e discesa in Serie D, ndr). In due stagioni ha comunque fatto settanta presenze in Serie C, tutte presenze dove ha sempre manenuto sicurezza e affidabilità. D’accordo con l’Inter dobbiamo fare lo step successivo e valuteremo con calma la destinazione».

Avete già parlato con l’Inter per la prossima stagione?

«Abbiamo fatto una chiacchierata al volo, perché adesso l’Inter deve fare un certo tipo di mercato. Mi è stato detto che alcune società lo hanno richiesto, ma di concreto sul tavolo non c’è nulla. Mi sto muovendo per mandare Di Gregorio in prestito secco, come d’accordo con la società, fatto salvo qualcosa di particolare. A oggi dovrebbe andare a fare un anno di Serie B in prestito secco».

Si parlava di Pordenone…

«C’è stata una chiacchierata, niente di più. C’è gradimento da parte della società, c’è grandimento da parte nostra perché nel momento in cui dobbiamo muoverci in prestito secco, l’obiettivo è quello di andare a prendersi un posto da titolare in Serie B. A oggi il piano è di mandare il giocatore in prestito per registrarne i progressi. Ci sono state chiacchierate con la Juve Stabia che lo voleva anche l’anno scorso, un po’ di gradimento il ragazzo in Serie B ce l’ha, dunque valuteremo il da farsi un po’ più avanti, penso nei primi quindici giorni di luglio».

Può dirci qualcosa sulle qualità di Di Gregorio?

«Il ragazzo è un portiere forte, se viene gestito e lo si porta a fare un passo alla volta potrà fare dieci anni di Serie A. In campo è meritevole, ha testa, applicazione, è uno che si rimbocca le maniche. L’Inter lo ha preso quando aveva sei anni, ha fatto tutto il settore giovanile e ha fatto il capitano della Primavera. C’è anche dietro una storia un po’ particolare. Quanti vengono presi a sei anni e a ventuno sono ancora sotto contratto con l’Inter? Può essere una di quelle storie che ci auguriamo possa continuare, il nostro obiettivo è quello di tornare a fare il portiere in prima squadra nell’Inter. Ovvio che non lo può fare a ventidue anni, di conseguenza stiamo impostando la cosa un po’ in questo modo, perché potrà fare grandi cose».

Si ringrazia Carlo Alberto Belloni per la disponibilità dimostrata. La citazione dell’articolo, anche parziale, è consentita solo previa citazione della fonte Inter-News.it


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE