ESCLUSIVA – Cecere: “Inter, Agoumé in stallo. Radu e Karamoh…”

Articolo di
24 giugno 2019, 18:27
Lucien Agoumé

Intervistato in esclusiva dalla redazione di Inter-News.it, l’agente Crescenzo Cecere, membro dell’entourage di diversi giocatori in orbita Inter come Lucien Agoumé, Andrew Gravillon, Yann Karamoh e Andrei Radu, ha parlato della situazione dei suoi assistiti legati al mercato nerazzurro.

Innanzitutto come prima domanda la questione Lucien Agoumé: può dirci com’è andato l’incontro di mercato di oggi? Siamo vicini alla chiusura dell’accordo con l’Inter?

«Per Agoumé siamo ancora in stallo, abbiamo ancora bisogno di tempo. Gli accordi con il giocatore sono stati trovati, ma mancano ancora gli accordi tra le società (Inter e Sochaux, ndr). Chiaramente non è un lavoro di nostra competenza e più di questo non posso dire».

Per quanto riguarda Andrei Radu, qual è il progetto per il giocatore? Resterà un altro anno al Genoa?

«Radu è ancora del Genoa, l’Inter ha mostrato un progetto che è quello di ricomprarlo e di investire sul suo futuro. Stiamo valutando e discutendo della situazione, nell’attesa lui sta disputando gli Europei Under-21, è molto concentrato su quello e alla fine della competizione si vedrà. Radu è capitano e sta disputando grandi partite. La permanenza al Genoa credo sia la strada giusta per la sua crescita, un altro anno per riconfermarsi e poi sarà pronto per una grande squadra».

Riguardo a Yann Karamoh si è parlato di un altro possibile anno in prestito? C’è già qualche richiesta, magari in Italia?

«Su Karamoh non me ne occupo personalmente, noi (l’agenzia Sport Service con Oscar Damiani, ndr) siamo gli intermediari. Stiamo semplicemente discutendo per trovare una soluzione. Diverse squadre hanno mostrato interesse, stiamo valutando e restiamo in attesa».

Qual è il progetto per Andrew Gravillon? Si parlava di una cessione al Sassuolo…

«Gravillon l’Inter non ha voluto cederlo. Siamo ben contenti di fare un percorso con i nerazzurri, ha altre richieste da diverse squadre di Serie A, in Francia, anche qui stiamo valutando le opportunità sempre per un discorso di crescita».

Come giudicherebbe il mercato dell’Inter fino a oggi?

«L’Inter sta operando bene sul mercato, ovviamente con dei paletti del Fair Play Finanziario. Sta operando in maniera oculata con l’allenatore e stanno facendo il meglio. Non è semplice, sarà un mercato lungo, ci saranno tante sorprese e credo che i nerazzurri saranno protagonisti di questo mercato. Il vero colpo già è stato fatto: l’allenatore Antonio Conte è il più grande colpo della società. Partire con un top allenatore non è sicuramente da poco».

Si ringrazia il Signor Crescenzo Cecere per la disponibilità mostrata. La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è consentita previa citazione della fonte Inter-News.it.

Condividi questo articolo

Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer





ALTRE NOTIZIE