Editoriali

Lukaku, gran gol e messaggio ai detrattori: Inter puoi contare sul belga

Romelu Lukaku ieri con un grandissimo gol dalla distanza ha deciso Brescia-Inter. Per l’attaccante belga si tratta del settimo sigillo in Serie A, senza dubbi il più bello fino a questo momento

PARAGONI E MESSAGGI – «Meglio Icardi! No, meglio Lukaku! Ah Mauro l’avrebbe messa! No, guarda come crea bene gli spazi Romelu». Ecco, questa cantilena la porteremo dietro per tutta la stagione. Ieri, però, l’attaccante belga ha mandato un chiaro messaggio ai suoi detrattori: “la condizione cresce e io posso anche far vincere la squadra con una giocata”. Messaggio arrivato, forte e chiaro.

GRAN GOL – Siamo al 60′ di Brescia-Inter, i nerazzurri di Antonio Conte – avanti per 0 a 1 – sono in difficoltà con i padroni di casa che attaccano alla ricerca del pareggio. La stanchezza per gli impegni ravvicinati si fa sentire. Serve un acuto, la grande giocata del campione. Al 63′ Samir Handanovic lancia per Roberto Gagliardini, subito verticalizzazione per Romelu Lukaku, controllo, avversario puntato, accentramento e sinistro a giro imparabile per Enrico Alfonso. La corsa successiva è immediata e spontanea verso il proprio allenatore, colui che lo ha voluto più di tutti e ora si gode le gesta del gigante buono arrivato da Manchester per scrivere una nuova pagina delle rispettive storie: Inter, Conte e Lukaku stesso.

DECISIVO – Dopo il sigillo del proprio nove i nerazzurri provano a gestire il doppio vantaggio, ma arriva lo sfortunato autogol di Milan Skriniar a riaprire la sfida. Il Brescia e Mario Balotelli provano invano a trovare il pari. Arriva la vittoria dei nerazzurri che sbancano il “Rigamonti”. Per Lukaku si tratta del settimo gol in Serie A. Probabilmente non è il più “prestigioso” (il derby è sempre il derby), ma è sicuramente quello più importante e bello fino a questo momento. È la rete che arriva da una grande giocata del singolo il quale – nel momento più complicato del match – decide di caricarsi la squadra sulle spalle e di decidere una partita complicatissima.

TUTTI CONVINTI? – Nell’avvio di stagione del belga non sono mancati di certo i gol, ma a volte le sue prestazioni non sono state all’altezza delle aspettative. Ieri invece è arrivata una buona prova complice anche un’intesa con Lautaro Martinez che migliora giorno dopo giorno. La condizione anche. Il gol di Brescia può rappresentare una svolta per Lukaku. Il messaggio mandato a detrattori e non è forte e chiaro: Romelu può e deve essere decisivo per questa Inter. Soprattutto ora.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.