EditorialiPrimo Piano

Inter-Piagnistei 0-3 (non) a tavolino: il regolamento l’unico sconfitto

È arrivata ieri la decisione sul ricorso legato a Bologna-Inter. Nonostante le dimostrate infrazioni della squadra rossoblu, è stato deciso di non concedere lo 0-3 a tavolino per non creare polemiche. Classica decisione che calpesta, ancora una volta, il regolamento.

POLEMICHE EVITATE – Dopo tanto clamore, alla fine si è deciso di non accettare lo 0-3 a tavolino di Bologna-Inter. Una decisione che, a termine di regolamento, sarebbe dovuta arrivare. È vero, sempre meglio giocarle e vincerle sul campo le partite. Quello che è difficile da accettare, però, è che la decisione sia stata presa solo per evitare di scatenare polemiche da parte delle dirette concorrenti per lo scudetto. Una decisione che non danneggia nemmeno tanto l’Inter – che la partita può benissimo giocarla e ha tutti i mezzi per vincerla – quanto il regolamento e il buon senso.

CAMPIONATO (NON PIÙ) FALSATO – Quello che fa più sorridere sono le frecciatine legate al falsamento del campionato. Lo è quando l’Inter è in vantaggio, non lo è più quando l’Inter si ritrova a rincorrere. Ne è un esempio Stefano Pioli, che nel momento in cui il suo Milan era padrone del proprio destino sosteneva come le altre partite non lo condizionassero. Improvvisamente da quando i nerazzurri hanno la possibilità di sorpassare i rossoneri, è emerso un problema di mancata contemporaneità nelle partite disputate dalle tre candidate allo scudetto (vedi articolo). Curioso, no?

DUE FERITI, NESSUN MORTO – Insomma, quella presa dal CONI ieri è la classica decisione all’italiana. Come qualcuno diceva: “meglio due feriti che un morto”. Bologna-Inter si rigiocherà, contenti tutti. Se i nerazzurri dovessero ottenere la vittoria sul campo, a quel punto ci sarà un nuovo motivo per polemizzare di nuovo su qualche altro tema. Non importa, ci siamo abituati. Ciò che conta e che parla, alla fine, è soltanto l’albo d’oro. 

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh