Ci scrive Cristian33: “Inter prima, godo! Ma Ciccio Valenti…”. Rispondiamo

Articolo di
25 Dicembre 2019, 13:31
Condividi questo articolo

La posta non va mai in vacanza. Nemmeno nel giorno di Natale. Nella tarda serata di ieri, in pieno cenone della Vigilia (per chi è legato ad alcune tradizioni come Ciccio Valenti), ci è arrivata una mail di un lettore tifoso dell’Inter, che pubblichiamo integralmente. E a cui rispondiamo tra un pasto e l’altro, perché il pranzo del 25 vale allo stesso modo per tutti

LETTERA DI UN LETTORE – “Salve Andrea, godo come un riccio (appena nato, si può dire?) nel vedere l’Inter prima in classifica in Serie A. Fare 42 punti in 17 giornate è un grandissimo risultato, nonostante la Juventus sia lì. Certo, la doppia sconfitta bianconera in 15 giorni contro la Lazio fa piacere dopo anni di dominio. Dov’è il grande gioco del Maestro Sarri? Forse Allegri non era così scarso come faceva credere Adani? Poi sentire i due telecronisti che continuavano a chiamare Cuadrado “Quadrato” e Cristiano Ronaldo “Quellochehasaltato2.56metricontrolaSampdoria” l’ho trovato francamente stucchevole. Ma questo non c’entra niente con l’Inter, giusto. Torniamo all’Inter. La Garra Charrua (si può dire?). Da sloveno, sono un grande tifoso di Handanovic e penso che, dopo tanti anni di polemiche, si debba festeggiare al meglio questo suo primo (quasi) anno da capitano. Chissà che sia di buon auspicio! Il primo posto conquistato da Conte sicuramente lo è. A proposito, domenica sera ho visto Conte da Fazio, ma mica ho capito che tempo che fa. Dimenticavo, non mi chiamo Matty né sono biondo e neppure tifo Napoli. Anzi, non odio nemmeno la Juventus o altre squadre, ma tifo solo Inter! E infatti scrivo per dire che sempre l’altra sera, guardando Tiki Taka (a proposito, ma Cassano? Lo hanno silurato? Si può dire?), Ciccio Valenti mi ha fatto godere non poco quando ha difeso Lukaku. L’Inter avrebbe bisogno di più figure pubbliche come Ciccio per difendersi come merita. Tra l’altro Ciccio in realtà si chiama Giacomo. E non è di Milano ma Livorno. Ma questo non c’entra niente con l’Inter, giusto. Comunque, siccome domani è Natale, colgo l’occasione per augurare a tutti voi un buon anno nuovo! Cristian da Capodistria”.

cristian33@stopper.com

LA RISPOSTA DELLA REDAZIONE – Innanzitutto grazie sia per averci scritto (ma non potevi guardare “Una poltrona per due” come tutti gli altri?) sia per gli auguri, che ricambio a nome di tutta la Redazione di Inter-News.it. In secondo luogo, mi auguro il tuo nome sia veramente Cristian. Anche se, di questi tempi, il dubbio che tu possa essere Peppe da Gerusalemme nato a Tel Aviv c’è…
Il Maccabi Haifa è fortissimo, comunque. Ma torniamo a noi. Quello che dici è giusto, i risultati dell’Inter di Conte sono sotto gli occhi di tutti. Nessuno si aspettava un inizio così. E non si può parlare nemmeno di “crisi Juventus” dato che la squadra di Sarri in Serie A continua a marciare alla grande. Occhio alla Lazio però, perché Inzaghi potrebbe fare l’impresa a fine stagione. Parafrasando Adani con il congiuntivo di Cassano, entrambi da te citati, la speranza è che a fine maggio “la prendi Vecino” in versione tricolore. Ma questa è un’altra storia, meglio non illudersi. Quanto al grande Ciccio Valenti, anche io ho apprezzato la sua ultima ospitata negli studi di Pardo. Mi ha ricordato un po’ Crespo a Controcampo nel periodo post-Calciopoli. Non mi hai detto quanti anni hai (sei nato il 3 marzo?), ma quella puntata fu memorabile ed è impressa nelle memoria di tutti. La ricorda bene anche mio zio Calogero (all’anagrafe Guendalina), che ha iniziato a seguire il calcio solo ai tempi di Euro 2000 tifando per il Brasile perché non aveva studiato i confini. Ma questa è un’altra storia, non c’entra nulla con Ciccio Valenti. Tra l’altro apprendo solo ora che non si chiama Ciccio ma Giacomo.
Il mondo del wrestling è davvero un mistero. A questo punto mi chiedo: chi si cela dietro le identità di Aldo e Giovanni? Spero non Franco e Salvo, sarebbe un trio incredibile! Continua a seguirci. Ah, pandoro o panettone? Slogan: NATALE25 CON I TUOI, PASQUALE26 TITOLARE CON CUPER!

Giovanni Pasquale

Buon Natale 2019 dalla Redazione di Inter-News.it




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.