Coronavirus

Ulivieri: “Coronavirus, giusto che calcio provi a ripartire. Protocollo FIGC…”

Renzo Ulivieri, presidente dell’Associazione Italiana Allenatori, ha parlato ai microfoni di TMW Radio dei discorsi riguardanti una possibile ripresa del calcio italiano nonostante l’emergenza Coronavirus e del protocollo sanitario studiato dalla FIGC. 

RIPARTENZA – Renzo Ulivieri, presidente dell’Associazione Italiana Allenatori, ha parlato della possibile ripresa del calcio italiano dopo l’emergenza Coronavirus: «È giusto che il calcio provi a ripartire per rispetto dei lavoratori. C’è la disponibilità da parte di tutti, dovremo però vedere se ci saranno le condizioni. Il protocollo FIGC mi sembra molto rigido, ci sono molti controlli e cose da fare. Si cerca di tutelare tutti, dai calciatori ai magazzinieri e mi sembra giusto. Ci si riuscirà se i costi saranno accessibili per tutti e se il sistema sosterrà le leghe che sono in difficoltà».

INCONTRO – Un passo importante per capire se e quando riprendere la stagione è sicuramente il video-incontro indetto da Vincenzo Spadafora, Ministro dello Sport, dove si toccherà ampiamente il tema. Incontro che Ulivieri ha commentato in questo modo: «Non credo che dopo l’incontro con Spadafora si arriverà ad una decisione definitiva, anche se c’è la disponibilità a riprendere con gli allenamenti. Vediamo, è il Governo che deve dare il via libera. La federazione farà i suoi tentativi, ma sarà tutto da concordare con il Governo».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.