Tare: “Coronavirus, non finire stagione fatale per il calcio. Il mercato…”

Articolo di
27 Marzo 2020, 13:01
Igli Tare Lazio
Condividi questo articolo

Igli Tare, ds della Lazio, è intervenuto come Beppe Marotta (vedi qui) sulle pagine di “Tuttosport” in merito al Coronavirus e ai suoi effetti su calcio italiano e calciomercato. Ecco le parole del dirigente biancoceleste

L’emergenza Coronavirus rischia di cambiare il calcio e il calciomercato? Igli Tare, ds della Lazio, dice la sua: «La priorità è combattere il virus e chiudere la stagione, non riuscirci sarebbe fatale per la situazione economica del calcio. Speriamo di giocarci lo scudetto fino all’ultimo, anche se non si può ancora sapere quando si riprenderà. Solo dopo penseremo a come organizzare il mercato. L’unica cosa certa è che sarà più complicato. L’abbassamento generale dei prezzi è possibile, ma molto dipenderà anche da come concluderemo l’annata. Non mi intriga l’idea di una sessione sempre aperta fino all’inverno».

Fonte: Tuttosport.


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE