Coronavirus

Spadafora: “Sport è di tutti, pensato a misure economiche. Solo insieme…”

Vincenzo Spadafora, Ministro per le Politiche Giovanili e lo Sport, con un post sulla sua pagina ufficiale “Facebook” ha parlato dello sport in Italia, afflitto in questo periodo dall’emergenza Coronavirus, e delle misure economiche da attuare.

SPORT DA SALVARE – “Lo Sport è di tutti, non solo dei grandi campioni. Per questa ragione ho convocato la riunione con i presidenti degli Enti di Promozione Sportiva, tenutasi ieri in videoconferenza. Ho ascoltato le loro ragioni e le loro proposte relative alla fase emergenziale che stiamo vivendo. Ho sempre sostenuto che lo Sport di base abbia infatti un’importanza strategica per il nostro Paese perché è rivolto a tutti. È quello delle piccole associazioni, quello che coinvolge i disabili, gli anziani. Per questo abbiamo pensato a delle misure economiche da attuare fin da subito per i lavoratori del mondo dello Sport ed altre ancora saranno previste, anche grazie alla discussione di ieri. Perché lo sport può davvero essere uno dei motori della ripartenza ma ognuno può e deve fare la propria parte. Perché solo insieme possiamo superare questo momento e guardare al futuro con speranza”. Con queste parole, pubblicate sul suo profilo ufficiale Facebook, Vincenzo Spadafora – Ministro per le Politiche Giovanili e lo Sport – ha parlato ancora una volta della volontà di aiutare e salvare un’importante azienda italiana quale lo sport, colpito duramente dall’emergenza Coronavirus.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.