Simeone positivo al Coronavirus: le condizioni dall’Atlético Madrid

Articolo di
12 Settembre 2020, 22:08
Diego Pablo Simeone Diego Pablo Simeone
Condividi questo articolo

Diego Pablo Simeone, tecnico dell’Atlético Madrid ed ex centrocampista dell’Inter, è risultato positivo agli ultimi test per il Coronavirus, svolti ieri. L’argentino deve iniziare la quarantena, dopo essere stato vicino alla squadra, ma per fortuna è asintomatico. Questo il comunicato ufficiale del club spagnolo, appena uscito.

SIMEONE HA IL CORONAVIRUS – L’Atlético Madrid non deve giocare la prima giornata di Liga in questo weekend, visto che la sua partita è stata rinviata per gli impegni di agosto in Champions League. I colchoneros hanno comunque proseguito le attività e purtroppo hanno riscontrato dei casi positivi. Questo il comunicato: “Prima squadra, staff tecnico e personale ausiliare della società si sono sottoposti ieri, venerdì 11 settembre, ai test per il Coronavirus. Lo hanno fatto dopo che, nelle prove di giovedì, c’era stato un caso di positività nelle persone presenti al ritiro di Los Angeles de San Rafael. Le analisi dei test svolti ieri hanno determinato che l’allenatore, Diego Pablo Simeone, è risultato positivo al Coronavirus. Per fortuna il tecnico è asintomatico e si trova già in isolamento domiciliare. Simeone dovrà rimanere in quarantena dopo aver avuto contatti con il gruppo squadra dell’Atlético Madrid a partire da lunedì scorso”.

Fonte: sito ufficiale Atlético Madrid


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE