Sambia del Montpellier in terapia intensiva: sospetto Coronavirus

Articolo di
24 Aprile 2020, 00:12
Sambia Montpellier
Condividi questo articolo

Sambia, centrocampista del Montpellier, si trova da lunedì in ospedale e ora è in terapia intensiva. La società francese ha annunciato il ricovero in ospedale di uno dei suoi tesserati, il cui nome è stato rivelato dal quotidiano L’Équipe. Non viene indicata la diagnosi, almeno dal club, ma si presume sia Coronavirus.

L’ANNUNCIO – Questo il comunicato del Montpellier: “A seguito di problemi digestivi e respiratori, uno dei nostri giocatori è in ospedale a Montpellier da due giorni. Si trova in terapia intensiva, per ottenere le cure appropriate”. L’Équipe aggiunge che si tratta di Salomon “Junior” Sambia, centrocampista francese di ventitré anni in ospedale da lunedì mattina con sospetta diagnosi di Coronavirus. Non c’è ancora la certezza, ma tutti i sintomi fanno presagire che si tratti della malattia che ha sconvolto il mondo. Questo pomeriggio è entrato in rianimazione, visto che le sue condizioni di salute sono peggiorate. Se dovesse essere la positività, si tratterebbe del primo contagio di un giocatore della Ligue 1. Sambia è al Montpellier dal 2017, proveniente dal Niort, e nel corso di questa stagione ha disputato ventidue partite: diciassette in Ligue 1, tre in Coupe de France e due in Coupe de la Ligue.

Fonte: L’Équipe


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE