Coronavirus

Salini: “Serie A, quasi certo che campionato non si fermi ma vediamo…”

Il Dottor Vincenzo Salini, membro commissione medica Figc, primario dell’unità di Ortopedia e Traumatologia al San Raffaele di Milano, ha parlato dell’ipotesi stop del campionato di Serie A

COVID – Dopo le molte positività al Coronavirus nel Genoa, allenato dal tecnico Rolando Maran, e le parole di Sandra Zampa, sottosegretario del Ministero della Salute, sul possibile stop del campionato di Serie A, arrivano le dichiarazioni del Dottor Vincenzo Salini. Così membro commissione medica Figc, primario dell’unità di Ortopedia e Traumatologia al San Raffaele di Milano, sulle frequenze di “Radio Sportiva”. «Caso Genoa? Il focolaio va valutato ma so per certo che i colleghi del Genoa hanno rispettato il protocollo. I calciatori sono persone e frequentano altre persone, sono cose che possono accadere, ma non avrei tutta questa preoccupazione».

PROTOCOLLO – Salini sul protocollo. «E’ talmente corretto che è stato copiato da tutta Europa, ma è difficile prevedere quello che può succedere. Sono quasi certo che il Campionato non si fermi, ma vediamo cosa accadrà in Italia, potrebbe esserci una nuova ondata».

CAMPIONATO – Salini sulla Serie A. «Si potrebbe valutare una sospensione temporanea ma non credo ce ne sia necessità. In Serie B la situazione è tranquilla. Tamponi fast? Il fatto di avere un parere 2 ore prima della gara può essere molto utile».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.