Rafael Leao, sospetto Coronavirus: niente Europa League col Milan

Articolo di
15 Settembre 2020, 00:34
Rafael Leao Milan Rafael Leao Milan
Condividi questo articolo

Rafael Leao si aggiunge alla lista di giocatori di Serie A che hanno a che fare con le restrizioni per il Coronavirus. L’attaccante portoghese del Milan ha annunciato, tramite il suo account ufficiale Twitter, di essere in quarantena e salterà quindi l’Europa League contro lo Shamrock Rovers.

CASO PARTICOLARERafael Leao non ha “ufficialmente” il Coronavirus, visto che il Milan al momento non ha comunicato niente. Il classe ’99, però, è in quarantena per un sospetto caso di positività, e ad annunciarlo è stato lui stesso. L’attaccante del Milan lo ha fatto sapere, in risposta a un utente tramite il suo profilo ufficiale Twitter. Rafael Leao sarà quindi costretto a saltare la prima stagionale dei rossoneri, in programma giovedì alle 20 (ora italiana) sul campo dello Shamrock Rovers per il secondo turno di qualificazione di Europa League, in gara secca. In aggiunta sarà necessario capire se la positività sia reale o se si tratti di un falso positivo: da questo passa anche la sua presenza a disposizione di Stefano Pioli per la partenza della Serie A. Nella prima giornata il Milan gioca lunedì prossimo alle ore 20.45 in casa contro il Bologna: Rafael Leao rischia di saltare anche l’esordio in campionato.


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE