Locatelli (CSS): “Picco Coronavirus? Effetti misure a breve. Ecco il motivo”

Articolo di
18 Marzo 2020, 22:01
locatelli
Condividi questo articolo

Locatelli ha parlato dell’emergenza Coronavirus (qui la nostra rubrica) e dell’attuale situazione in Italia. Il Presidente del Consiglio Superiore di Sanità ribadisce le buone strategie per evitare il contagio, ma esprime anche la sua previsione sul picco. Di seguito le sue dichiarazioni in diretta durante “Speciale Tg3”

VERSO IL PICCOFranco Locatelli e le ultime impressioni sull’emergenza Coronavirus: «Picco? Difficile prevedere con certezza. Oggi continuiamo a vedere un numero rilevante di nuovi casi e decessi. Però va detto a chiarissime lettere che l’effetto delle misure di contenimento si vedrà tra il finire di questa settimana e l’inizio della prossima. Questo è il tempo previsto rispetto alla replicazione virale. E’ un sacrificio importante per i cittadini, ma è l’unico modo per uscire da quest’emergenza – dice Locatelli -. Misure più rigide? Dipenderà dal modo in cui il Paese sarà responsabile. Non è un problema delle autorità, ma che interessa tutti gli italiani. Solo attraverso il distanziamento sociale, lavando le mani, evitando di toccare il viso potremo difendere sia noi stessi che gli altri. Una nota particolare va posta sulla difesa degli anziani, dato che il Coronavirus è più pericoloso per i soggetti più fragili».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE