Coronavirus

La Ligue 1 riparte dopo il Coronavirus: ecco protocollo e data allenamenti

La Ligue 1 ha voglia di ripartire dopo l’emergenza Coronavirus. La LFP ha pubblicato le linee guida per la ripresa degli allenamenti, con una data per tornare in campo. Ora si attende l’OK da parte del Governo.

L’ESITO – “Riunito il 24 aprile, il Bureau del Consiglio d’Amministrazione della LFP ha proseguito i suoi lavori sullo scenario adottato il 10 aprile e che prevede la ripresa di Ligue 1 e Ligue 2 a metà giugno, in base alle misure di contenimento del Coronavirus che sarà presentato dal Governo nei prossimi giorni.

Dopo aver raggiunto un accordo con Canal+ e beIN Sports, sui diritti TV per le partite già trasmesse in stagione, il Bureau ha studiato i principi fondamentali del protocollo medico e sanitario presentato dal dottor Eric Rolland, rappresentante dei medici dei club professionisti al Consiglio d’Amministrazione di LFP.

Sviluppato da Emmanuel Ohrant, direttore medico della FFF, con la commissione medica della FFF e i medici dei club professionisti, questo protocollo prevede in particolare che i giocatori tornino ad allenarsi dall’11 maggio. Svolgeranno un valutazione medica completa (cardiologica, virologica e psicologica), nonché test PCR. A seguire monitoraggio giornaliero, che sarà definito nel protocollo da chiudere entro la fine di aprile.

Durante questa riunione, il Bureau ha anche programmato le date dei prossimi passaggi per maggio. Una volta note le restrizioni, il Consiglio d’Amministrazione della LFP si incontrerà per seguire gli scenari in base alle istruzioni del Governo. Un’assemblea generale della LFP sarà quindi convocata per metà maggio.

Dall’inizio di questa crisi, tutti i club di Ligue 1 e Ligue 2 sono stati coinvolti nell’aiuto a ospedali, operatori sanitari e malati. La mobilitazione di giocatori e allenatori ha anche contribuito a raccogliere fondi per sostenere la lotta contro la malattia. Grazie a tutte queste azioni, il calcio francese ha già donato oltre due milioni di euro. Questo movimento di solidarietà continuerà nelle prossime settimane”.

Fonte: LFP.fr

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.