Lazio, Dott. Rodia: “Criticità nei tamponi UEFA. Casi sospetti in isolamento”

Articolo di
28 Ottobre 2020, 18:17
Simone Inzaghi Lazio-Bologna Simone Inzaghi Lazio-Bologna
Condividi questo articolo

La Lazio stasera alle ore 21.00 sfiderà il Club Brugge nella seconda giornata di Champions League. Il medico sociale biancoceleste, Fabio Rodia, denuncia alcune criticità nei tamponi UEFA effettuati lunedì. Il club ha messo in isolamento i casi di Coronavirus sospetti, in attesa di ulteriori accertamenti. Di seguito quanto comunicato dal Dottore ai microfoni di “Lazio Style Channel”

CRITICITÀ – La Lazio, attraverso il medico sociale Fabio Rodia, annuncia l’isolamento di alcuni casi sospetti di Coronavirus a poche ore dalla sfida di Champions League: «Per i protocolli della UEFA, la squadra è stata sottoposta ai tamponi prima della partita di Champions. Nei tamponi di lunedì si sono verificate alcune criticità. Così la società ha messo in isolamento questi casi presso il proprio domicilio per poi fare nuovi accertamenti e chiarire la situazione e tutelare i propri tesserati. Adesso li sottoporremo a ulteriori approfondimenti e chiariremo la situazione. Sottolineo che quelli partiti sono tutti arruolabili. C’è un ottimo clima e siamo pronti per stasera».

Fonte: sslazio.it



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




<!--//<![CDATA[ var m3_u = (location.protocol=='https:'?'https://servedby.publy.net/ajs.php':'http://servedby.publy.net/ajs.php'); var m3_r = Math.floor(Math.random()*99999999999); if (!document.MAX_used) document.MAX_used = ','; document.write (""); //]]>-->

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.