Hellas Verona, primo calciatore positivo al Coronavirus: il comunicato

Articolo di
17 Marzo 2020, 21:50
Hellas Verona
Condividi questo articolo

Dopo la notizia su Matuidi (vedi articolo), anche l’Hellas Verona si unisce purtroppo alle società costrette a comunicare la positività al Coronavirus di un suo tesserato

COMUNICATO UFFICIALE – Hellas Verona FC comunica che Mattia Zaccagni è stato sottoposto a esami medici che hanno evidenziato la sua positività al Coronavirus (COVID-19). Il calciatore, così come tutta la squadra, prolungherà il già attivato isolamento volontario domiciliare sino al prossimo 25 marzo, continuando a essere monitorato. Zaccagni sta bene: nei giorni scorsi ha avuto solo qualche linea di febbre”.

Fonte: HellasVerona.it


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE