Coronavirus, un (ex) hotel per il calciomercato diventa area per quarantena

Articolo di
22 Marzo 2020, 12:48
Giuseppe Sala
Condividi questo articolo

Beppe Sala, sindaco di Milano, annuncia che l’hotel Michelangelo, un tempo usato per calciomercato, diventa area per quarantena, vista l’emergenza Coronavirus

DECISIONE – Beppe Sala, sindaco di Milano, ha reso noto che la trasformazione dell’hotel Michelangelo in struttura di quarantena. In questo modo il primo cittadino della città meneghina intenderà sfruttare nelle prossime settimane l’albergo per fronteggiare l’emergenza Coronavirus. L’hotel Michelangelo è stato una storica sede del calciomercato. È stato infatti il quartier generale per esempio dell’ex direttore generale della Fiorentina, Pantaleo Corvino, e di Rino Foschi. La struttura era conosciuta anche tra i dirigenti sia di Serie B che di Serie C.


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE