Coronavirus, la FIGC mette a disposizione le strutture di Coverciano

Articolo di
26 Marzo 2020, 13:54
Logo Italia FIGC
Condividi questo articolo

La FIGC ha messo a disposizione le strutture del Centro Tecnico di Coverciano per dare una mano nel combattere la pandemia di Coronavirus che sta mettendo in ginocchio il paese e il mondo

Tutta l’Italia si sta mobilitando per combattere l’emergenza dell’epidemia in atto causata dal Coronavirus e il mondo del calcio sta facendo la sua parte. Non si contano più le iniziative di giocatori e società, basti pensare all’attivismo dell’Inter e anche la FIGC ha deciso di fare la sua parte. Il presidente federale Gabriele Gravina, intervistato a Sky Sport (qui le sue parole) ha annunciato di aver messo a disposizione le strutture del Centro Tecnico di Coverciano per fornire spazi da utilizzare nel contenimento della pandemia. Nello specifico, dopo aver messo a disposizione nei giorni scorsi una palazzina per i Vigili del Fuoco, sono state messe a disposizione la foresteria per accogliere medici e infermieri e la grande palestra dove si potranno ricavare una trentina di posti letto di rianimazione.


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer






ALTRE NOTIZIE