Coronavirus

Coronavirus, Italia e quarantena: trend confermato. Fase 2: che confusione

Coronavirus, Italia e quarantena – 27 aprile: il trend degli ultimi giorni è confermato (qui il bollettino). Salgono lievemente i decessi rispetto a ieri, ma tornano a scendere i contagi. Intanto l’intera Nazione discute sulle disposizioni relative alla fase 2: tanta confusione e scontento

Coronavirus, Italia e quarantena: dati buoni, ma massima cautela

I dati di oggi restano in linea, tra alti e bassi lievi, con quelli degli ultimi giorni. Torna a scendere il numero di positivi nell’intera Nazione: sono 290 in meno rispetto a ieri, nuovamente in negativo, dopo la risalita di 24 ore fa. Aumentano i guariti, anche se di 1696 unità. Continua il trend in discesa delle terapie intensive: 53 ricoveri in meno rispetto a ieri e per la prima volta nelle ultime settimane, il totale scende sotto i 2000. Tornano a salire leggermente le vittime: 333 in un solo giorno.

Coronavirus: Nazione perplessa sulla fase 2. Confusione e proteste

L’ultima conferenza stampa di Giuseppe Conte ha lasciato un senso di confusione e incertezza nella grande maggioranza degli italiani. Il Premier ha cercato di dare spiegazione su come andranno affrontate le prossime settimane, ma generando perplessità. In particolare, per quanto riguarda gli spostamenti: autocertificazione ancora necessaria, allora cosa cambia? E chi potrà davvero rientrare? Queste le domande di molti, mentre molti ristoratori e titolari di attività si dividono tra la disperazione e la rabbia. Non potranno riaprire, non per ora. L’Italia cerca di rialzarsi, ma quanta difficoltà…

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Place this code where you want the "Below the article_Feed" widget to render:
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh