Coronavirus, Italia e quarantena: scendono i morti. Serie A in attesa

Articolo di
17 Maggio 2020, 21:25
Coronavirus, Italia e quarantena
Condividi questo articolo

Coronavirus, Italia e quarantena – 17 maggio: i dati di oggi (qui il bollettino) evidenziano un nuovo calo dei decessi, sia totali che in diverse regioni. Allo stesso tempo, è arrivata una nuova frenata per quanto riguarda gli allenamenti di gruppo in Serie A

Coronavirus, Italia e quarantena: nuovo minimo dei decessi

I cali degli ultimi giorni si confermano anche oggi, in cui si registrano dati molto positivi. Il numero degli attualmente positivi continua a calare, scendendo sotto la quota di 70mila. Allo stesso tempo, vanno sottolineati i dati dei decessi nelle ultime 24 ore: 145, nuovo minimo dall’inizio del lockdown. In ben 8 regioni, non è stato registrato nessun nuovo morto. Lieve ulteriore calo dei ricoveri in terapia intensiva.

Coronavirus: nuovo stop (temporaneo?) per la Serie A

Dopo le parole di ieri di Giuseppe Conte, sembrava ormai cosa fatta la ripresa degli allenamenti di gruppo. Invece, secondo le ultime novità di serata, bisognerà attendere un’ulteriore validazione da parte del Comitato Tecnico-Scientifico. Il 18 maggio non sarà, dunque, la data tanto attesa per la Serie A, mentre proseguono le discussioni quotidiane per la ripresa. Il calcio non si arrende, ma i passi per terminare la stagione restano lenti e complicati: massima prudenza.

 


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE