Coronavirus, Italia e quarantena: mucho animo. Inter in prima fila: 2 voci

Articolo di
15 Marzo 2020, 20:32
Coronavirus, Italia e quarantena
Condividi questo articolo

Coronavirus, Italia e quarantena – 15 marzo: il numero dei contagi aumenta e purtroppo anche quello delle persone decedute (qui l’ultimo bollettino). L’Inter sta cercando di combattere in prima fila la pandemia con una bella iniziativa e grande esposizione mediatica

Coronavirus, Italia e quarantena: Godin leader, ci mette la faccia. Zanetti icona

Il Coronavirus sta monopolizzando l’attenzione mondiale e mediatica. Invasa la vita dei cittadini, obbligati nelle proprie abitazioni; allo stremo la sanità e il personale medico, in piena battaglia negli ospedali. I contagi crescono e purtroppo i morti: il picco non è ancora arrivato. Le buone risposte arrivano dalle persone comuni, perché ogni singolo è in grado di giocare un piccolo (ma essenziale) ruolo in questa battaglia. Flash mob, strade deserte, riscoprire la famiglia e nuove abitudini: giusto così. L’Inter non può frenare la sua indole umanitaria in questa lotta. Prima Conte, oggi Godin e Zanetti: personalità forti in prima fila per sensibilizzare in questa battaglia.

Coronavirus: i messaggi e l’impegno dell’Inter. Dalle mascherine alla raccolta fondi

Il calcio è fermo, in attesa di tempi migliori, ma i club non rappresentano solo amorfe entità sportive. Al contrario, anche se molti lo dimenticano troppo spesso, hanno il potere di influenzare e condizionare l’opinione di milioni di persone. L’Inter di sicuro non si sta fermando al campo: sostegno ai sanitari, il rispetto rigoroso della quarantena e i messaggi di conforto. Doveroso, penseranno in molti: ma non scontato. I nerazzurri hanno indossato la divisa più importante, quella dell’umanità. Specchio riflesso, non solo della storia della storia della Beneamata, ma della sua proprietà. Zhang in prima persona ha tuonato contro chi sottovalutava, poi ha iniziato la sua battaglia. Donazione di mascherine, bene essenziale e sempre più raro in questo momento e una grande raccolta fondi. Piccoli gesti forse, per alcuni, ma sintomi estremamente chiari sulla direzione che l’Inter vuole intraprendere. Mucho animo y fuerza, Italia!


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE