Coronavirus, Italia e quarantena: calo ricoveri, i numeri. Serie A: si spinge

Articolo di
22 Maggio 2020, 21:53
Speciale Coronavirus Covid-19 Speciale Coronavirus Covid-19
Condividi questo articolo

Coronavirus, Italia e quarantena – 22 maggio: i dati di oggi (qui il bollettino) evidenzia il sostanziale calo dei ricoveri in terapia intensiva a causa del Covid-19. La Serie A continua la corsa in avanti per terminare la stagione: è arrivato il tanto atteso protocollo per gli allenamenti

Coronavirus, Italia e quarantena: dati in trend. I dettagli sui ricoveri

La fase acuta del Covid-19 nel nostro Paese sembra ormai essere passata. Le persone malate sono scese sotto le 60mila unità. Da sottolineare i dati relativi ai ricoveri: dal 26 marzo ad oggi circa il 40% dei pazienti era ricoverato con sintomi. Il 5,8% in terapia intensiva. Oggi i dati sono molto diversi: 15% i ricoverati con sintomi e l’1% in terapia intensiva. Sono 652 i nuovi positivi, di cui la grande maggioranza ancora in Lombardia.

Coronavirus: Serie A e protocollo per gli allenamenti

Settimane di trattative e discussioni alla fine hanno portato l’accordo sperato. Il protocollo per la ripresa degli allenamenti è stato ufficializzato (qui i dettagli). Le regole sono stringenti, ma allo stesso tempo pertinenti rispetto al periodo che stiamo vivendo. La Serie A, dunque, in attesa delle decisioni del 28 maggio, è più che mai vicina alla ripartenza. Ora c’è anche il protocollo.

 




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.