Coronavirus, Italia e quarantena: brusco calo. Inter, 1 day before: 5 maggio

Articolo di
5 Maggio 2020, 21:22
Speciale Coronavirus Covid-19 Speciale Coronavirus Covid-19
Condividi questo articolo

Coronavirus, Italia e quarantena – 5 maggio: i dati di oggi risultano particolarmente positivi dal punto di vista dei contagi e dei guariti (qui il bollettino). La fase 2 prosegue, mentre le questioni politiche non si placano. L’Inter si prepara alla ripresa degli allenamenti individuali

Coronavirus, Italia e quarantena: calano i positivi. Ok guariti, fase 2 continua

L’emergenza Covid-19 nel nostro Paese è entrata nella fase 2. In attesa di capire l’impatto delle riaperture sui contagi, oggi si registra un brusco calo. Sono 1513 in meno i positivi in Italia, con un buon aumento di guariti: 2352 nelle ultime 24 ore. Risalgono lievemente i decessi: 236 in un giorno, ma neanche una vittima in ben 6 regioni. Si conferma il trend in calo nelle terapie intensive.

Coronavirus: fase 2 anche per l’Inter. Verso gli allenamenti

Le polemiche non sono mancate nell’ultimo periodo, ma il calcio sembra pronto ai primi passi per la ripresa. L’Inter ha effettuato tutti i controlli sanitari dovuti e da domani dovrebbero riprendere gli allenamenti individuali (qui i dettagli). Anche queste sembrano manifestazioni della fase 2, ma non bisogna avere fretta o pensare di esserne usciti. Il personale nerazzurro, come tutti i cittadini, si prepara con la massima cautela: primi passi, senza corse o strappi.




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.