Coronavirus, Italia e quarantena: 50% contagi in Lombardia. Sampdoria +4

Articolo di
7 Maggio 2020, 22:34
Coronavirus, Italia e quarantena
Condividi questo articolo

Coronavirus, Italia e quarantena – 7 maggio: i dati di oggi (qui il bollettino) sottolineano l’alta incidenza del Covid-19 in Lombardia rispetto al resto del Paese. Il calo prosegue e il trend si conferma, ma allerta massima. Fanno discutere i casi nella Sampdoria

Coronavirus, Italia e quarantena: trend in ribasso, ma occhio alla Lombardia

Fin dall’inizio della pandemia nel Paese Tricolore, la Lombardia è apparsa la regione più colpita dal Covid-19. Trend che a distanza di mesi si conferma. Gli ultimi dati riportano che il 50% dei nuovi contagi è avvenuto proprio nella regione lombarda. Il bollettino evidenzia comunque un trend globalmente in discesa: calano di 1904 i positivi. Scendono leggermente le vittime: 274 nelle ultime 24 ore. I guariti sono, invece, 3031.

Coronavirus: Fase 2, massima allerta. Anche per la Serie A

In attesa di chiare decisioni sanitarie e politiche, i club continuano i test. Dopo la positività nel Torino di ieri, oggi fa discutere la Sampdoria. Sono tre i nuovi casi emersi in casa blucerchiati dagli ultimi controlli, più uno recidivo. I nuovi contagi verificati non pregiudicano in maniera diretta la prosecuzione della stagione. La situazione è difficile, ma si cercano spiragli sul protocollo sanitario: dagli allenamenti individuali ai collettivi? Utopia nell’Italia afflitta dal Coronavirus o legittima aspirazione?


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE